CULTURA

In questa sezione ci sono le istituzioni, le scuole e  le gallerie che promuovono principalmente la cultura camerunense nonché quella di altri paesi africani ed europei. Il Vice Consolato collabora con l’Istituto Francese nonché con la LABA, la Libera Accademia delle Belle Arti di Douala, per l’organizzazione di eventi culturali finalizzati alla promozione della lingua e della cultura italiana. Tra gli eventi figura l’annuale rassegna cinematografica “LES SAMEDIS DU CINEMA ITALIEN molto apprezzata dai  giovani camerunensi che studiano l’italiano.  I film in lingua italiana, sottotitolati in francese o in inglese, sono preceduta da una breve presentazione in lingua francese e susseguiti dal dibattito con il pubblico. La rassegna è ideata e realizzata dalla dott.ssa Dal Pos Monica.

ISTITUTI, SCUOLE DI CULTURA E GALLERIE D’ARTE

LAlogo-1LABA (La Libera Accademia delle Belli Arti) Total Logbaba, Face Hôpital des Soeurs Jean Paul II, Douala, tel: +237 243 65 04 17, E-mail: labasecretariat@yahoo.fr, www.labadouala.com

nouveau logo IFC Institut Français, boulevard de la Liberté, Akwa, Douala tel. : +237 233 42 69 96, www.ifcameroun.com

douartdoual’art, centro di promozione dell’arte contemporanea, place du Gouvernement, Bonanjo, Doaula, tel.: 233 43 32 59,  www.doualart.org

galerie MAM MAM GALERIE ART CONTEMPORAINE, B.P. 40 Rue French,  Face World Food Program, Bonanjo, Douala, tel.:  +237 677 551 994, www.galeriemamdouala.com

K. FACTORY, studio dell’artista Hervé YANGUEM, New Bell, Douala

 

I QUOTIDIANI

Cameroon tribune“, quotidiano filo governativo in lingua francese ed inglese , 400 F CFA, www.cameroon-tribune.com

Mutations”,  quotidiano in lingua francese, 400 F CFA, http://www.quotidienmutations.cm

“Le Messager”, in lingua francese, 400 FCFA, www.lemessager.net

le jour”, in lingua francese, 400 FCFA, http://lequotidienlejour.info

La Nouvelle Expression” in lingua francese, 400 F CFA, www.lanouvelleeexpression.info

LE RIVISTE

logo-aftrica-NEW-scaled-e1576578304225AFRICA”, rivista bimestrale italiana fondata nel 1922 dai Missionari d’Africa, conosciuti come Padri Bianchi.  Rivolta da un pubblico eterogeneo, ” Africa” svela  il volto meno conosciuto delle “Afriche” dell’Africa, con la collaborazione di alcuni dei migliori reporter e fotografi del panorama internazionale. https://www.africarivista.it

nigrizia-logo-300x111-1-300x111 “Nigrizia”, mensile  in lingua italiana dei missionari comboniani dedicato all’Africa e agli Africani nel mondo. Fondata nel 1883  a Verona, la rivista accrebbe la sua visibilità sotto la direzione di padre Alex Zanotelli, avvalendosi di firme prestigiose per discutere e mettere in discussione i modelli di cooperazione e di sviluppo tra i paese industrializzati e non.  Oltre a padre Padre Zanotelli, con la rivista collaborano attualmente fra gli altri anche Moustapha El Ayoubi  Marco Aime, Gad Lerner e Vauro. www.nigrizia.it. 

ISPI, Istituto Per Gli Studi Di Politica Internazionale, fondato nel 1934, l’Istituto per gli Studi di Politica Internazionale è oggi riconosciuto tra i più prestigiosi think tank dedicati allo studio delle dinamiche internazionali. È l’unico istituto italiano – e fra i pochissimi in Europa – ad affiancare all’attività di ricerca un significativo impegno nella formazione, nella convegnistica e nelle attività di analisi e orientamento sui rischi e sulle opportunità a livello mondiale per le imprese e le Istituzioni. Tutta l’attività è caratterizzata da un approccio che coniuga l’analisi socio-politica con quella economica e da una estesa collaborazione con i principali think tank di tutto il mondo. ISPI è un’associazione di diritto privato senza scopo di lucro. http://www.ispionline.it

“Limes”, rivista mensile italiana di geopolitica, diretta da Lucio Caracciolo, è stata da lui fondata nel 1993 e si è ormai affermata come uno dei più influenti e autorevoli luoghi di riflessione geopolitica in Europa. La data di fondazione è già in sé significativa: Limes nasce subito dopo il crollo del Muro di Berlino e dell’Unione Sovietica, in una fase di straordinari cambiamenti geopolitici in Europa e nel mondo. A differenza di altre riviste di geopolitica, Limes si basa sull’incrocio di competenze e approcci molto diversi. Ad essa collaborano infatti studiosi (storici, geografi, sociologi, politologi, giuristi, antropologi eccetera) ma anche decisori (politici, diplomatici, militari, imprenditori, manager eccetera), in uno scambio aperto di opinioni e in una feconda contaminazione di approcci. http://www.limesonline.com

C I “Courrier international” settimanale francese fondato nel 1990 a Parigi ed edito dal 1993. Incentrato sull’attualità internazionale traduce e pubblica in lingua francese articoli della migliore stampa del mondo. Ha anche una versione portoghese ed una giapponese. Nel 2009 ha vinto il premio giornalistico Premio dell’iniziativa europea. https://www.courrierinternational.com

internazionale “Internazionale” fondato a Roma nel 1993  su ispirazione dell’equivalente francese “Courrier international” è un settimale di informazione internazionale che pubblica in italiano articoli della stampa straniera. Esce in edicola il venerdì. https://www.internazionale.it

j a “jeune afrique”, settimanale fondato nel 1960 a Tunusi da Béchir  Ben Yahmed con sede a Parigi.  Stampato in lingua francese,  è diffuso a livello internazionale e si occupa esclusivamente del continente Africano. Si occupa prevalentemente di politica e di  economia. Ed  un buona sezione dedicata alla cultura. https://www.jeuneafrique.com

“Show”, prima rivista mensile camerunense consacrata allo spettacolo, all’arte e alla cultura camerunense e non solo. Email: showmagcm@gmail.com.

 

RADIO INTERNAZIONALI

rfi R.F.I (Radio France International), 87.8 FM, www.rfi.fr

bbcBBC Africa, 101.3 FM, www.bbc.co.uk/news/world/africa

 

RADIO LOCALI

LOGO_CRTV_sans_texteCRTV, www.crtv.cm

logo-radio-balafonRadio Balafon, 90.3 FM, https://radiobalafon.net

Equinoxe Radio, 93.0 FM

Radio Nostalgie, 96.0 FM, 

 

Una risposta a “CULTURA

  1. antonio

    Salve, mi chiamo Antonio sammartano e sono un artista/gallerista italiano. Gestisco una galleria in italia che si chiama Magazzini dell’arte Contemporanea . La galleria si trova nella città di Trapani. Siamo particolarmente attivi nell’incoraggiare giovani artisti internazionali e in particolare quelli del continente Africano. L’obbiettivo primario della galleria è quello di creare un ponte diretto tra l’arte, i suoi autori e il pubblico, con iniziative volte a far conoscere le opere così come nascono e come avviene la loro evoluzione estetica; nonché a stimolare confronti e riflessioni sui diversi linguaggi, trasversali, spesso in comunicazione, che fanno capo a ogni tipo di espressione artistica.
    La galleria è diretta dalla Dott.ssa Darine Rajhi ( Tunisia) e da un comitato artistico composto da critici e artisti internazionali.
    Saremmo interessati a proporre artisti di Douala o di altri paesi vicini.
    Se siete interessati a collaborare non esitate a contattarci.
    Cordiali saluti
    Antonio Sammartano
    email
    antoniosammartano@libero.it
    sito galleria http://magazziniartetrapani.wix.com/magazzinidellarte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...