Archivi categoria: Uncategorized

RIVISTA, “DIALOGHI MEDITERRANEI”

 

Gentile Connazionale,

 

immagine dialoghi mediterranei

www.istitutoeuroarabo.it

Le segnalo il periodico bimestrale online pubblicato dall’Istitutoeuroarabo di Mazara del Vallo il cui primo numero è uscito nell’aprile del 2003.

Rivista di cultura indipendente, che sostiene la centralità del Mediteranneo per l’Europa, “Dialoghi Mediterranei” è un osservatorio sulla realtà locale, sull’area euro-mediterranea e sul continente africano. Il periodico si interessa ad una molteplicità di tematiche che vanno dall’attualità italiana, alle questioni di economia e politica estera passando per quelle che interrogano le società, le  culture e  le religioni come si evince da qualche titolo: “Dazi commerciali e poli del mondo globale”, “Gli immigrati africani invasori disfunzionali? Una diversa lettura”, “Social media e modelli di genere”. Ma anche “Di che cosa parliamo quando parliamo di innovazione”, “Le sfide e le prospettive della Tunisia dopo il voto oppure ” Globalizzazione del pluralismo religioso nel contesto europeo”.

Buona lettura!

 

 

Lascia un commento

Archiviato in Uncategorized

INFORMAZIONI SICUREZZA NEW BELL

 

Gentile Connazionale,

La informiamo che i disordini di natura socio-religiosa avvenuti nel corso del fine settimana nel quartiere di New Bell sono rientrati, Le consigliamo tuttavia di adottare una maggiore prudenza, rispetto al consueto, nel caso in cui si debba recarsi in quella zona della città.  Per converso, i quartieri centrali quali, Akwa, Bali, Bonanjo e Bonapriso non costituiscono un pericolo maggiore.

Cordialmente

Lascia un commento

Archiviato in Uncategorized

RIDUZIONE IMPOSTE DOGANALI ACCORDO BILATERALE UE – CAMERUN. LISTE DEI PRODOTTI E DEI DAZI

bandiera del CAMERUNbandiera UE

Gentile Connazionale,

La informo che nella home page http://www.douanes.cm/douane/index.php/fr/, la Direzione Generale delle Dogane ha pubblicato le LISTE DEI DAZI APPLICATI AI PRODOTTI (appartenenti al Gruppo I e II) che saranno in vigore dal 04.08.2019 al 03.08.2020.  Nello specifico, si tratta dell’attuazione della 4° FASE dell’ACCORDO BILATERALE EU – CAMERUN siglato allo scopo di favorire gli scambi commerciali mediante la riduzione delle imposte doganali.

 

2 commenti

Archiviato in Uncategorized

“maAPPamondo consolare”: NUOVA APP PER I SERVIZI CONSOLARI

farnesina-app-mAPPam.jpg

Gentile Cittadina.o,

ho il piacere di informarLa che La Direzione Generale per le.gli Italiane.i all’estero della Farnesina ha realizzato in collaborazione con la Direzione Generale per l’Amministrazione dell’ Informatica e le Comunicazioni la APP “mAPPamondo consolareper ampliare la conoscenza dei servizi offerti dai Consolati italiani ai connazionali stabilmente o temporaneamente residenti all’estero.

Questa iniziativa intende agevolare l’accesso dei connazionali a varie procedure: l’ l’iscrizione all’AIRE, il rilascio del passaporto e di documenti di stato civile nonché l’assistenza in caso di necessità.

L’applicativo presenta le seguenti principali caratteristiche:

interfaccia intuitiva e “user friendly”, con oltre 50 argomenti di interesse generale per le. gli Italiane.i all’estero strutturati in tre macroaree: Viaggiare, Studiare, Vivere.

– informazioni di dettaglio sulle “cose da fare” in caso di necessità, per ciascuno degli argomenti riportati (passaporto smarrito, assistenza sanitaria, etc.), che l’utente potrà organizzare in una lista personalizzata.

– navigazione interattiva su mappa, con riferimento ad oltre 200 sedi consolari, con geolocalizzazione e individuazione degli uffici all’estero territorialmente competenti.

– collegamento a FAST-IT, il portale web dei servizi consolari della Farnesina.

– centinaia di link utili e riferimenti per le.gli Italiane.i all’estero relativi a Lavoro, Scuole/Università, Strutture Sanitarie, Associazioni.

farnesina-app-mAPPam

 

La APP “mAPPamondo consolare” è scaricabile gratuitamente dagli utenti presso gli appositi store dei gestori dei due principali sistemi operativi per dispositivi mobili:

Apple Store (per i dispositivi iOS, al link https://apps.apple.com/it/app/mappamondo-consolare/id1465893831).

Google Play Store (per i dispositivi Android, al link https://play.google.com/store/apps/details?id=com.mae.mappamondoConsolare).

Buona navigazione.

4 commenti

Archiviato in Uncategorized

AGEVOLAZIONI PER CHI TRASFERISCE LA RESIDENZA IN ITALIA

 

Gentile Connazionale,

La informo che il decreto crescita, recentemente entrato in vigore, ha introdotto importanti agevolazioni fiscali per stimolare il rientro dei cittadini e delle cittadine residenti all’estero nonché dei stranieri con cospicui patrimoni. Si allega un prospetto riepilogativo delle misure adottate e l’articolo 5 della legge n. 58 del 28 giugno 2019.

Prospetto riepilogativo

Art. 5 della legge n. 58 del 28 giugno 2019

 

Buona lettura e un cordiale saluto.

Monica Dal Pos

Lascia un commento

Archiviato in Uncategorized

AVVISO DI ASSUNZIONE DI UN IMPIEGATO/A PRESSO L’AMBASCIATA D’ITALIA IN CAMERUN

Gentile Connazionale,
si rendo noto che stato pubblicato il bando, di cui si riporta l’annuncio, per l’assunzione di un impiegato/a per il quale si possono acquisire tutte le informazioni utili sulla homepage dell’Ambasciata: https://www.ambyaounde.esteri.it

 

“Data: 2019-07-02

È indetta una procedura di selezione per l’assunzione di n° 1 impiegato/a a contratto da adibire ai servizi di Collaboratore Amministrativo nel Settore Consolare. Tutte le informazioni sono disponibili su questo sito e sull’Albo Consolare dell’Ambasciata d’Italia in Camerun.

Si prega di trovare in allegato (sulla destra di questa pagina) il bando di concorso e un fac-simile della domanda di partecipazione. Per ogni informazione complementare si prega di contattare l’Ambasciata all’apposito indirizzo email yaounde.concorso@esteri.it”.

 

Distinti saluti

 


3 commenti

Archiviato in Uncategorized

NOTA DI SERVIZIO. CHIUSURA TEMPORANEA

BANDIERA ITALIANA 1

 

 

Gentile Cittadina, Gentile Cittadino

Le comunico che la cancelleria consolare sarà chiusa dal 11.06.2019 al 10.07.2019.  Il Console Onorario, Mauro Battistella e la dott.ssa Monica Dal Pos La ringraziano per l’attenzione. Distinti saluti.

Chère Citoyenne, Cher Citoyen,

Je Vous informe que le Consulat  Honoraire est fermé du 11 juin 2019 au 10 juillet 2019. Pour toute demande des services consulaires bien vouloir s′adresser à l’Ambassade d’Italie: www.ambyaounde.esteri.it. Le Consul Honoraire, Mauro Battistella, et Mme Monica Dal Pos vous manifestent ses sincères salutations.

Dear Madame, Sir,

we inform you the Honorary Consulate will be closing from 11th June to 10th July 2019. For all others requests and procedures you may contact the Italian Embassy:  www.ambyaounde.esteri.it. Many thanks for your kind attention.

The Honorary Consul, Mr Mauro Battistella and Mrs Monica Dal Pos.

Lascia un commento

Archiviato in Uncategorized

FESTA DELLA REPUBBLICA

 

 

Gentile Connazionale,

nel trasmetterLe l’intervento del Presidente delle Repubblica, Sergio Mattarella in occasione del Concerto in onore del Corpo Diplomatico accreditato presso lo Stato Italiano, il Vice Console Onorario, Mauro Battistella congiuntamente alla Signora Monica Dal Pos Le porge un sentito augurio per la Festa della Repubblica Italiana.

Palazzo del Quirinale, 1° Giugno

“È per me un grande piacere rivolgere – insieme alle autorità della Repubblica presenti – il benvenuto e un saluto, pieno di amicizia, agli ambasciatori accreditati a Roma in questa occasione, la Festa della Repubblica italiana: vi ringrazio per aver accolto il nostro invito.

Il 2 giugno è la Festa degli Italiani, è il simbolo del ritrovamento della libertà e della democrazia da parte del nostro popolo. È un appuntamento che rinsalda da parte dei cittadini la loro adesione leale e il loro sostegno all’ordinamento repubblicano, nella sua articolazione, allo stesso tempo unitaria e rispettosa delle autonomie, sociali e territoriali.

Ringrazio il maestro Marco Angius e l’Orchestra Giovanile Italiana – il più giovane ha 18 anni, il meno giovane 27 – che, tra breve, ci offriranno uno splendido momento d’arte, che ascolteremo insieme a quanti ci seguono, attraverso la tv e la rete: a tutti loro, invio il saluto più cordiale.

Abbiamo appena celebrato in ventotto Paesi d’Europa un grande esercizio di democrazia: la elezione dei deputati al Parlamento Europeo, a conferma delle radici solide di una esperienza che stiamo, gradualmente, costruendo da ormai sessantadue anni. In realtà sessantotto dal momento dell’avvio del primo organismo comunitario, la Comunità del carbone e dell’acciaio.

L’Italia è stata guidata, in questo percorso, dalle indicazioni della sua Costituzione; dalla consapevolezza di una sempre più accentuata interdipendenza tra i popoli; dalla amara lezione dei sanguinosi conflitti del ventesimo secolo. Soltanto la via della collaborazione e del dialogo permette di superare i contrasti e di promuovere il mutuo interesse nella comunità internazionale.

La Repubblica italiana, con l’assunzione di responsabilità nel contesto globale, ha contribuito, per la sua parte, alla definizione di modelli multilaterali e di equilibri diretti a garantire universalmente pace, sviluppo, promozione dei diritti umani.

Anche per questo non possiamo sottovalutare le tensioni che si sono manifestate, e si manifestano, provocando conflitti e mettendo pesantemente a rischio la pace in tanti luoghi del mondo.

Va ricordato che – in ogni ambito – libertà e democrazia non sono compatibili con chi alimenta i conflitti, con chi punta a creare opposizioni dissennate fra le identità, con chi fomenta scontri, con la continua ricerca di un nemico da individuare, con chi limita il pluralismo.

I valori delle civiltà e delle culture di ogni popolo contrastano in modo radicale con quella deriva e fanno, invece, appello a salde fondamenta di umanità, per confidare nel progresso. Per quanto ci riguarda, in questo anno, cinquecentesimo dalla morte di Leonardo da Vinci, avvertiamo in modo ancor più esigente questa prospettiva.

Abbiamo bisogno di praticare attenzione e rispetto reciproco, nella libertà e nella legalità internazionale, per avanzare sulla strada del progresso, con il dinamismo che contrassegna il mondo contemporaneo in cui viviamo.

Con l’auspicio che la convivenza internazionale sappia far propria l’armonia che la musica sa esprimere.

Auguri per la Festa della Repubblica italiana!”

Lascia un commento

Archiviato in Uncategorized

INCONTRO IMPRESE ITALIANE E UNIONE EUROPEA

Gentile Impreditore/trice,

nel 2017 gli Stati Membri hanno conferito all’Unione Europea il mandato di  rafforzare l’azione diplomatica nel settore economico e degli investimenti per promuovere gli scambi commerciali, gli investimenti nel settore privato delle medie e grandi imprese e per creare opportunità di lavoro. È in questo contesto, che gli addetti della Delegazione UE, coordinati da Nordeman Rikard, capo del settore commerciale, congiuntamente al Console Onorario, invitano gli imprenditori/trici europei all’incontro che si terrà: 

GIOVEDÌ 6 GIUGNO alle ore 18:30 presso il ristorante ” LE C'”, rue TOKOTO, BONAPRISO, DOUALA

 Da un lato, le priorità attuali della diplomazia economica sono:

  1. La stabilità macroecomica
  2. Il clima degli affari e della governance.
  3. L’ avvio dell’accordo del partenariato.
  4.  La gestione sostenibile delle risorse naturali (foreste e biodiversità).
  5.  Il coordinamento delle azioni europee in Camerun.
  6.  La coerenza e la complementarietà delle azioni dell’UE in Camerun.

 Dall’altro, i benifici per le imprese appaiono:

  1. Acquisire visibilità ed incrementare il proprio impatto.
  2. Partecipare all’individuazione delle priorità, dei piani di intervento e della loro realizzazione.
  3. Giovare degli avanzamenti nel commercio estero, nel clima degli affari e nelle norme; nelle politiche (economia circolare, efficienza energetica) e in settori specifici, quali il legno.

Per confermare la Sua partecipazione scriva a : consolato.douala@esteri.it oppure a fabrice.HANSE@eeas.europa.eu.

Per maggiori informazioni:  http://eeas.europa.eu/delegations/cameroon

Nell’attesa di darLe il nostro benvenuto, Le porgo un cordiale saluto.

2 commenti

Archiviato in Uncategorized

GALERIE MAM. MOSTRA, “BORIS NZEBO. BORIS’ S BODIES”

Banderole+Boris+bodies+(1)

L’exposition “BORIS’S BODIES” présente les ouvres de Boris NZEBO à la Galerie MAM à Bonanjo du 10 mai au 17 juillet 2019 du lundi à samedi 09h00 – 17h00. GalerieMAM

boris-nzebo

en 1979 à Port-Gentil en Gabon Boris Nzebo est autodidacte. Il s’est formé au Camerun auprès des artistes tels que Koko Komégné, Hervé Yamguen et Goddy Leye. À l’Espace doual’art, il est l’assistant de Faouzi Laatiris, Ato Malinda, Tracy Rose et Mariela Borelo qui par leurs échanges participent à son éducation.

Ensuite, il affirme sa thématique singulière consistante à explorer la coiffure dans l’espace urbain, en travaillant comme peintre d’enseignes dans un salon de coiffure de Doaula avant de se consacrer aux arts plastiques. Il y voit les signes du rang social, de l’expression d’une pensée ainsi que d’une appartenance culturelle:

“Je vise à reproduire le questionnement qui est le mien face à une société en quête de repères et en pleine mutation. Je m’interroge: comment comprendre que notre environnement ne soit pas aussi bien soigné que nos têtes ?…” Boris NZEBO.

220px-Boris_Nzebo,_Têtes_de_rêve_01

                       

 

 

 

Enseigne publicitaire pour salon de coiffeure “Têtes de rêve”

 

À partir de 2010, il participe à de nombreuses autres expositions collectives, au Cameroun et à l’étranger.  De fait son son style et ses chromatismes tout de suite recconaissables ont  franchi les barrières géographiques: son travail est régulièrement exposé en solo où en group au Cameroun, en Angleterre, en France, en Suisse, en Allemagne, en Haïti, aux USA et au Brésil. 

20140205044815_Boris_nzebo_MadameTrottoirhautedef

Madame Trottoir, 2009, acrylique sur canevas 120 x 120 cm

  20140205050152_N1

 

 

 

 

 

 

Down Town, 2013, acrylique  sur canevas, 150 x 600 cm

Présentées en 2013 par doual’art à la foire internationale d’art contemporain Art Dubai, ses toiles rencontrent un grand succès. Il est remarqué par les galeries Saatchi et Jack Bell de Londres. Cette dernière lui offre plusieurs expositions collectives dans les foires internationales 1:54 à Londres et à New York. À partir de 2016, il est régulièrement exposé par la Galerie MAM (Douala) lors des biennales: Dak’Art, Art Paris Art Fair, AKAA, ART X LAGOS.

Lascia un commento

Archiviato in Uncategorized